L’esame di stato consiste in un tirocinio pratico ed una prova scritta.

Le date di svolgimento della prova scritta e di inizio tirocinio per la prima e la seconda sessione dell'esame di stato sono stabilite annualmente con Ordinanza Ministeriale.

Il tirocinio è una prova pratica a carattere continuativo della durata di tre mesi e viene svolto in strutture sanitarie convenzionate con il S.S. Regione Liguria:
• un mese presso un reparto di Medicina
• un mese presso un reparto di Chirurgia
• un mese presso lo studio di un medico di Medicina Generale (MMG).

L'organizzazione della prova pratica è coordinata dallo Sportello Studenti della Scuola di Scienze Mediche e Farmaceutiche.
I Tirocinanti possono scegliere il reparto di area medica e di area chirurgica dell'Ospedale Policlinico San Martino compilando un apposito modulo che deve essere inviato allo Sportello dello Studente secondo le modalità e i termini definiti per la sessione di iscrizione.
I Tirocinanti vengono assegnati ai reparti prescelti sulla base della media degli esami sostenuti, fino ad esaurimento dei posti disponibili (in base alla recettività del reparto).
I Tirocinanti non attribuiti ai reparti da loro indicati nel modulo, vengono assegnati d’ufficio.
I Tutor Valutativi per il tirocinio di Medicina Generale vengono assegnati dagli Ordini dei Medici provinciali: i Tirocinanti non possono variare il Tutor assegnato.
I tre libretti-diario per la certificazione e giudizio sul tirocinio effettuato vengono distribuiti ai candidati dallo Sportello Studenti (nelle date definite per la sessione di iscrizione): al termine di ogni periodo di tirocinio il libretto deve essere restituito correttamente compilato in ogni sua parte e firmato dal responsabile preposto.